Capitani tra i banchi di scuola

Nella scuola primaria si incontrano bambini con età molto diverse, a cui si collegano esigenze e atteggiamenti altrettanto particolari. È qui che ci si inizia a sentire “forti” o “deboli”, è qui che il tema della prevenzione al bullismo diventa fondamentale. A questo proposito, il progetto “Siamo Tutti Capitano”, insieme all’esperto Nicola Iannaccone, propone un metodo semplice e divertente, basato sulla leadership positiva.

QUEST’ANNO, CI SONO UN SACCO DI NOVITÀ!

Le classi hanno a disposizione un kit digitale con giochi interattivi perfetti per le LIM (da usare anche senza connessione a internet!).
Il primo download di ogni file consente di guadagnare un punteggio.
Inoltre, per ogni classe iscritta, il docente riceve un codice univoco da condividere con genitori e parenti. Ogni volta che il codice è caricato online, la classe si aggiudica 5 punti aggiuntivi.
Le 10 classi che entro il 24.04.2016 accumulano più punti, riceveranno buoni spesa per l’acquisto di materiale didattico per un valore totale di € 3.700 + una fornitura di prodotti per l’igiene orale dei più piccoli.

come partecipare?

Se sei un insegnante

Accedi all’area riservata: qui potrai iscrivere la tua classe, scaricare il kit didattico, caricare il motto e controllare i punti accumulati.

Vai all'area docenti



Se sei un genitore o un amico *

Inserisci qui il codice e fai guadagnare punti alla tua classe! In più, riceverai l’utile guida genitori per applicare il metodo "Siamo Tutti Capitano" anche a casa.

* Il codice può essere inserito anche dall’insegnante!

Carica il codice



Non hai il codice?
Ogni classe ha un codice unico: i singoli docenti lo hanno ricevuto via email al momento dell’iscrizione. Se non te lo hanno ancora comunicato, chiedilo all’insegnante di tuo figlio, inseriscilo su questo sito e dona i punti alla sua classe: potrà ricevere ricchi buoni spesa in materiale didattico!

Newsletter Resta in contatto con noi!

Ti terremo aggiornato su tutte le novità e gli eventi di Pasta del Capitano e "Siamo Tutti Capitano".